viaggi

Privacy

 

INFORMATIVA PRIVACY CLIENTI AI SENSI DEGLI ARTT. 13 E SS. DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679 

G21 INVEST srl con sede in Viale Giovanni Amendola, 548 – 41125 Modena (e mail: info@g21invest.it) nella Sua qualità di Titolare del Trattamento, informa che il Regolamento UE n. 2016/679 (c.d. GDPR), unitamente al D.Lgs 196/2003 e ss. m. disciplinano la tutela dei dati personali. G21 INVEST srl impronta il trattamento dei dati ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e necessità, così come previsto dalle citate normative.

G21 INVEST srl informa, inoltre, che i dati raccolti potranno essere condivisi con la società Wiligelmo by Modenatur S.c.a.r.l. via Scudari n.10   41121 Modena – Italia – Partita Iva 02374350367 – Rea 285204, che potrà a sua volta trattarli per le finalità connesse alla predisposizione dei Contratti di viaggio e alla fatturazione.

 

  1. QUALI DATI TRATTIAMO (art. 13 comma I; art. 15 lett. b) GDPR)

G21 INVEST srl, nell’ambito della sua attività ordinaria, non richiede all’interessato di fornire dati particolari, ovvero dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche le convinzioni religiose o filosofiche o l’appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi ad indentificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute e/o alla vita sessuale (art. 9 GDPR). Nel caso in cui la prestazione richiesta a G21 INVEST srl imponesse il trattamento di tali dati, l’interessato riceverà preventivamente apposita informativa e sarà richiesto di prestare specifico consenso.

 

  1. PER QUALI FINALITA’ TRATTIAMO I DATI DELL’INTERESSATO (art. 13 comma 1 GDPR)

Il trattamento dei dati personali dell’interessato avviene per dar corso alle attività preliminari e conseguenti la stipula del contratto di fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto o di ogni altro contratto volto allo svolgimento dell’attività aziendale, per dare esecuzione agli stessi e per la tutela delle posizioni creditorie da essi derivanti; per le normali esigenze interne di tipo operativo, gestionale e contabile; per adempiere a qualunque tipo di obbligo previsto da leggi o regolamenti vigenti, in particolare in materia fiscale.
La base giuridica di tale trattamento è l’adempimento delle prestazioni richieste dal cliente e/o dal fornitore, nonché il rispetto degli obblighi di legge.

Il conferimento del consenso in relazione a tali finalità non è necessario, e pertanto il relativo trattamento potrà essere effettuato in assenza del consenso dell’interessato. L’eventuale mancato conferimento dei dati tuttavia comporterà da parte nostra l’impossibilità di adempiere e rispettare gli impegni assunti e derivanti dai rapporti contrattuali e pre-contrattuali esistenti.

 

  1. COME TRATTIAMO I DATI DELL’INTERESSATO (art. 32 GDPR)

Il trattamento dei dati potrà consistere, oltre che nella loro raccolta, nella loro registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione, secondo quanto previsto dall’art. 4 n. 2) del GDPR. Potrà essere effettuato sia con l’utilizzo di supporto cartaceo, sia con l’ausilio di strumenti elettronici, informatici e telematici, secondo modalità e con strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. In particolare, saranno adottate tutte le misure tecniche e organizzative adeguate alla protezione dei dati ai fini di soddisfare i requisiti di legge e di tutelare i diritti degli interessati.

Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata e/o manuale, con modalità e strumenti, nel rispetto delle misure di sicurezza di cui all’art. 32 del GDPR 2016/679, ad opera di soggetti appositamente incaricati, in ottemperanza a quanto previsto dall’ art. 29 GDPR 2016/679.

Le segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 GDPR 2016/679, il periodo di conservazione dei Suoi dati personali è stabilito per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati e nel rispetto dei tempi prescritti dalla legge.

In particolare i dati verranno trattenuti per tutta la durata necessaria per l’adempimento contrattuale e verranno conservati per il periodo successivo per perseguire il legittimo interesse del titolare del trattamento.

 

  1. A CHI VERRANNO COMUNICATI I DATI DELL’INTERESSATO? (art. 13 comma 1 GDPR)

I dati raccolti non saranno mai diffusi e né saranno oggetto di comunicazione e/o cessione senza Suo esplicito consenso, salvo le comunicazioni necessarie per l’esplicazione delle finalità di cui al punto 2 a), inerenti ad obblighi di legge.

I dati dell’interessato potranno essere resi accessibili per le finalità di cui al punto 2:

  • a dipendenti e collaboratori dei Titolari in Italia, nella loro qualità di incaricati e/o amministratori di sistema;
  • a società terze o altri soggetti (a titolo indicativo e non esaustivo, studi professionali, consulenti, società di assicurazione per la prestazione di servizi assicurativi, istituti bancari e società specializzate nella gestione dei pagamenti, soggetti incaricati della revisione del bilancio della società, pubbliche autorità o amministrazioni per gli adempimenti di legge, a società di trasporti, autisti per l’eventuale consegna della merce ordinata etc.) che svolgono attività in outsourcing per conto di Titolari, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento. Ciò esclusivamente per le finalità connesse alla stipula e all’adempimento del contratto ovvero per ottemperare ad obblighi di legge gravanti sul Titolare o sulle società e soggetti terzi;
  • per tutte le finalità indicate nella presente informativa i dati non saranno oggetto di comunicazione all’estero.

 

  1. QUALI SONO I DIRITTI DELL’INTERESSATO? (artt. 15-20 GDPR)

In ogni momento, l’interessato potrà esercitare, ai sensi degli artt. 15-22 del GDPR 2016/679, il diritto di:

  1. chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  2. ottenere l’indicazione:
  • dell’origine dei dati personali;
  • delle finalità e modalità del trattamento;
  • della logica applicata in caso di trattamento con l’ausilio di strumenti elettronici;
  • degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 3, comma 1, GDPR;
  • dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
  • ottenere:
  • l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati o la limitazione del trattamento che li riguardano;
  • la cancellazione (es. diritto di opposizione al marketing diretto), la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati (c.d. diritto all’oblio);
  • l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  • la c.d. portabilità dei dati, ossia la restituzione dei dati forniti in un formato di uso comune con facoltà di richiedere la trasmissione ad un diverso titolare;
  • la revoca, in qualsiasi momento, del consenso al trattamento dei dati personali ove eventualmente prestato. Si precisa che la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basato sul consenso conferito prima della revoca;
  1. opporsi, in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta.

L’interessato, per ulteriori delucidazioni in merito alla presente informativa o sulla tematica privacy, ovvero per esercitare i Suoi diritti, può inviare richiesta scritta al Titolare all’indirizzo e-mail: info@g21invest.it

 

E’ inoltre suo diritto, qualora ravvisi una violazione, proporre reclamo all’autorità di controllo (Garante Privacy). Per eventuali reclami o segnalazioni sulle modalità di trattamento dei Suoi dati faremo ogni sforzo per rispondere alle sue preoccupazioni. Tuttavia, se lo desidera, Lei potrà inoltrare i propri reclami o le proprie segnalazioni all’autorità responsabile della protezione dei dati, utilizzando gli estremi di contatto pertinenti: Garante per la protezione dei dati personali – Piazza di Monte Citorio n. 121 – 00186 ROMA – Fax: (+39)  06.69677.3785  –  Telefono:  (+39)  06.696771  –  E-mail: garante@gpdp.it –  Posta certificata: protocollo@pec.gpdp.it.