GUIDA: Come Scegliere la Sella Perfetta per la tua Bicicletta Elettrica

La sella è uno degli elementi che possono influire in maniera importante sull’esperienza di guida della tua e bike. A seconda del tipo di utilizzo che fai della tua bicicletta elettrica, della distanza e dalla tua morfologia, potrai scegliere un tipo di sella che più si adatta alle tue esigenze.

Le selle da e-bike si dividono in tre categorie a seconda della forma:

  • Arrotondata: generalmente apprezzata per le lunghe distanze e dai ciclisti che prediligono la comodità. Il peso viene spesso distribuito in maniera più equa e questa forma consente di limitare il calore nel corso della guida;
  • Piatta: progettata per le brevi distanze e gli sforzi di guida intensi, dunque perfetta per le gare che richiedono cambi di posizione regolari;
  • Semi-arrotondata: una via di mezzo tra le due forme precedenti.

La larghezza della sella dipende da due caratteristiche in particolare: la dimensione del bacino del ciclista e la posizione sulla bici. La larghezza del bacino influirà direttamente sulla distanza tra i punti di supporto dell’ischio, ovvero i 2 punti di contatto con la sella. Per un bacino più largo, si consiglia una sella più grande, considerando che la larghezza classica di una sella è di circa 135mm.

La posizione sulla bici e la distribuzione del tuo peso tra sella, manubrio e pedali è diversa a seconda dell’utilizzo che fai della bicicletta elettrica. Una sella più ampia è consigliata per chi non ne fa un utilizzo sportivo/agonistico. È importante tenere a mente che una sella troppo larga può ostacolare il movimento della pedalata e causare attrito sulle cosce interne nelle lunghe distanze.

Infine, non è raro trovare lo stesso modello di sella offerto con diversi tipi di materiale, che andranno ad influire sulla leggerezza e sul comfort della bici a pedalata assistita:

  • Titanio: il materiale più comodo e con un peso contenuto;
  • Acciaio: relativamente comodo;
  • Alluminio: relativamente leggero;
  • Carbonio: il più leggero, con una capacità di assorbimento di urti e vibrazioni eccellente.

Dunque, quale sella scegliere?

Ciclista Sportivo: sella semi-arrotondata con una larghezza classica (135mm) o adatta alle dimensioni del bacino. Sella piatta per chi ama cambiare posizione regolarmente.

Ciclista Ricreativo: sella arrotondata con larghezza classica o un po’ più ampia.