GUIDA: Come Regolare le sospensioni della tua e-Bike

this is the image of a man riding an e-bike

Una corretta configurazione delle sospensioni è essenziale per ottimizzare le performance della tua e-bike, e il nostro obiettivo è quello di offrirti le informazioni necessarie per migliorare le prestazioni della tua bici elettrica. Questa prima guida ti illustrerà le condizioni migliori per regolare le sospensioni e-bike e risponderà alle domande più comuni riguardo al SAG.

COME FUNZIONANO LE SOSPENSIONI?

All’interno della forcella ammortizzata sono presenti due componenti principali: la molla e l’ammortizzatore. La molla, che di norma è piena di aria in pressione, consente di assorbire gli impatti su qualsiasi terreno senza danneggiare la bici o il ciclista. Le sospensioni e-bike rallentano la forcella ammortizzata nel momento esatto in cui la tua bici risponde a un impatto, arrestando qualsiasi effetto di rimbalzo e cambiando l’energia cinetica dell’impatto in calore. Gran parte delle sospensioni funziona spingendo l’olio attraverso piccoli fori e, maggiore è l’impatto, maggiore è la velocità con cui l’olio dev’essere spinto attraverso i fori.

COS’È IL SAG?

Per far sì che la forcella della sospensione funzioni correttamente, questa dev’essere in grado di rispondere a tutti i potenziali impatti del percorso che stai percorrendo. Per mantenere la trazione, le forcelle non solo devono assorbire gli impatti, ma anche estendersi per riempire i fori, mantenendo a terra le ruote della bicicletta. Per consentire alla sospensione di estendersi, dobbiamo spostare il peso del nostro corpo. Il SAG è, dunque, la percentuale di compressione della sospensione e-bike per effetto del peso del biker.

COME CAPIRE SE IL SAG È SBAGLIATO?

Per calcolare il SAG è necessario montare sulla bici e leggere i riferimenti sulle forcelle ad aria: un SAG posteriore correttamente regolato leggerà un valore pari al 25% circa della corsa totale per XC AM, un valore di 30-33% per Enduro, 35% e oltre per DH.

Qualsiasi altro valore andrà ad influenzare in maniera negativa l’esperienza di guida.

COSA SUCCEDE SE IL SAG È DIVERSO DA QUELLO CONSIGLIATO?

Nel caso in cui la tua Enduro avesse un SAG del 30.33% (consigliato) e desiderassi una e-bike più reattiva, un SAG del 25% potrebbe fare al caso tuo. Una decisione di questo tipo non solo andrà ad influire sulla durezza della sospensione, ma andrà anche ad agire sul comportamento della bicicletta. In seguito a questa variazione, la bicicletta assumerà un angolo di sterzo di un grado più chiuso e il movimento centrale varierà di 11mm in altezza. In poche parole, la tua bici a pedalata assistita passerà da Enduro a All-Mountain.