E-Bike Market 2020: Previsioni, Consumi e Opportunità

La bicicletta a pedalata assistita sta ricoprendo un ruolo sempre più importante nel mondo della mobilità sostenibile, con una crescita del mercato di gran lunga superiore al mercato delle biciclette tradizionali.

Il 2019 è stato caratterizzato da un calo notevole delle vendite di biciclette muscolari (-7,6% stimato da Confindustria Ancma – Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori), mentre un incremento delle vendite di biciclette a pedalata assistita (+16,8%) conferma l’interesse dei consumatori nei confronti di un prodotto innovativo di qualità. Numerosi report rilasciati all’inizio del 2020 stimano che, entro il 2025, i veicoli elettrici rappresenteranno tra il 30% e il 40% della mobilità urbana europea, con un incremento del fatturato globale delle e-bike che andrà oltre i 38 miliardi di dollari.

Consumi

Una ricerca condotta da RTE in Francia prevede che entro il 2035, secondo i risultati avanzati, il consumo di energia legato allo sviluppo della mobilità elettrica non dovrebbe superare i 48TWh. L’impatto della mobilità elettrica, dunque, rappresenterà il 16% del consumo di elettricità sul territorio e non metterà a repentaglio la sicurezza dell’approvvigionamento di energia elettrica in Italia.

Opportunità E-Bike

Questa crescita di mercato a basso impatto ambientale porta con sé numerose opportunità in diversi settori, inclusi il noleggio a lungo termine nei centri urbani e il turismo ecosostenibile. Per chi fosse interessato ad entrare a far parte del mondo delle biciclette a pedalata assistita, la nostra iniziativa di Franchising E-Bike (di cui scrive anche VaiElettrico) mira a promuovere l’ecoturismo locale e uno stile di vita sostenibile.